Esame audiometrico e vestibolare

Per esami dell'udito, esame audiometrico e vestibolare, il poliambulatorio Artemedica a Roma Tor Vergata, ti propone specialisti affidabili e competenti.

Audiogramma

Per disturbi legati all'udito, l'esame audiometrico o audiogramma è raccomandato per diagnosi relative a disturbi e patologie dell'apparato auditivo e utilizzato da un medico otorinolaringoiatra a scopo diagnostico e terapeutico.

L'esame si svolge coinvolgendo il paziente con l'ascolto in cuffia di un suono alla volta, con intensità adeguate al paziente stesso in base all'età e alle possibili lesioni. 
Si riscontrano in tal modo le soglie minime di udibilità, unite da un grafico che riportando elementi dell'orecchio destro e sinistro, può fornire un tracciato audiometrico importante.

Diagnosi e valutazione del tracciato audiometrico

Grazie ai risultati dell'esame audiometrico, il medico specialista audioprotesista può interpretare l'esame audiometrico e valutare la perdita parziale dell'udito, controllarne l'andamento nel caso di ipoacusia.

Quello audiometrico è un esame importante non tanto per la diagnosi di una patologia in particolare ma utile per capire dove si colloca il problema all'udito lamentato dal paziente. L'ipoacusia potrebbe essere di trasmissione, data dall'orecchio esterno e medio o dalla tuba di Eustachio; oppure ipoacusia percettiva, a carico della parte nervosa del nervo acustico e della coclea.

Protesi audiometriche

I risultati dell'esame audiometrico sono basilari per stabilire l'amplificazione necessaria al recupero dell'udito, tramite apparecchi acustici o ulteriori analisi di approfondimento clinico.

Esame vestibolare

Questo esame viene effettuato per la diagnosi delle vertigini, attraverso lo studio della funzionalità dell'apparato vestibolare, posizionato nell'orecchio interno.

L'apparato vestibolare è formato dall'utricolo, dal sacculo e da tre canali semicircolari che regolano l'equilibrio. Nel caso di patologie o alterazioni di uno di questi elementi, si verificano episodi di vertigine e disequilibrio.

In tali casi è possibile per il paziente soffrire di disturbi di vertigini periferiche, di interesse non neurologico, per cui gli oggetti intorno a sé sembrano girare, provocando malessere.

L'esame vestibolare consiste in prove spontanee, che valutano l'equilibrio del paziente tramite le reazioni a diverse prove.

In tal mondo vengono provocati dei movimenti involontari degli occhi, un riflesso oculo-vestibolare in grado di fornire al medico specialista dei dati utili per la diagnosi.
 

Info e prenotazioni esami

Sia gli esami di audiometria che gli esami vestibolari, possono essere prenotati presso il nostro ambulatorio polispecialistico a Roma, nei pressi del Policlinico di Tor Vergata. Il centro diagnostico Artemedica è aperto al pubblico dal lunedì al venerdì dalle 7 alle 19, e il sabato mattina dalle 7 alle 13. Gli stessi orari sono attivi per informazioni e prenotazioni delle visite con esami audiometrici e vestibolari.

Contattateci telefonicamente al numero 06 7232045, oppure via e-mail a: segreteria@artemedicatorvergata.it