Promozioni

Screening Cardiologico

Per tutto il mese di febbraio: SCREENING CARDIOLOGICO
Prevenzione BASE: € 79
- Analisi di laboratorio (18 esami, tra cui il dosaggio dell’Omocisteina)
- Visita Cardiologica con ECG
- Relazione conclusiva con calcolo di Rischio Cardiovascolare
Prevenzione PLUS: € 149
- prevenzione base
- Ecocardiocolordoppler
- Relazione conclusiva con calcolo di Rischio Cardiovascolare
Chiama e prenota il tuo screening entro il 29 febbraio!
06/7232045

Esame Baropodometrico

CHE COS’E’ L’ESAME BAROPODOMETRICO?

L’esame baropodometrico è un esame svolto tramite una pedana dotata di sensori capaci di misurare le pressioni esercitate sulla superficie plantare del piede, garantendo una precisa valutazione della morfologia e della biomeccanica del piede stesso.

A CHI SI RIVOLGE QUESTO TIPO DI ESAME?

L’esame è indicato principalmente per :
• bambini, per valutare la corretta morfologia dei piedi e eventuali anomalie strutturali durante l’evoluzione (piede piatto infantile);
• giovani;
• adulti;
• donne in gravidanza (aumento del peso corporeo con possibili ripercussioni a livello plantare);
• sportivi, nella prevenzione di infortuni e nel monitoraggio di determinate terapie riabilitative;
• pazienti affetti da patologie sistemiche che interessano anche le estremità inferiori e in maniera selettiva i piedi (pazienti diabetici a rischio di ulcerazioni, pazienti con artrosi o artrite ecc…)
• pazienti anziani, a rischio cadute e/o con algie podaliche;
• pazienti sottoposti ad interventi chirurgici o che si trovano in fase riabilitativa post chirurgica.
L’esame baropodometrico può essere rivolto ad un gran numero di soggetti, nelle più svariate condizioni.

COME SI SVOLGE L’ESAME BAROPODOMETRICO?

Si distinguono due fasi : a) esame in statica, b)esame in dinamica.
L’esame in statica consiste in una valutazione con paziente in piedi e fermo sopra la pedana pressoria.Questa parte dell’analisi ci permette di esaminare le pressioni esercitate sulla superficie plantare del piede, eventuali squilibri del baricentro corporeo e squilibri posturali.
L’esame in dinamica viene svolto facendo camminare il paziente lungo la pedana. Questa analisi risulta più specifica e si focalizza su problematiche relative al movimento e alla meccanica del piede.
L’esame baropodometrico risulta molto utile per la realizzazione di ortesi plantari.
Le ortesi plantari sono dispositivi medici su misura atte a correggere, sostenere, alleviare determinate condizioni patologiche relative ai piedi e agli arti inferiori (con possibile interessamento delle zone anatomiche superiori).

IINFORMAZIONI

Il costo della Visita podologica con esame baropodometrico è di 50 euro.
Prenotazioni esame baropodometrico
Per la prenotazione contattateci telefonicamente al numero 06 7232045, oppure via e-mail a: segreteria@artemedicatorvergata.it
L'esame baropodometrico viene effettuata presso il nostro ambulatorio polispecialistico a Roma (Tor Vergata).
Il centro medico Artemedica è aperto al pubblico per visite specialistiche dal lunedì al venerdì dalle dalle 7 alle 19, e il sabato mattina dalle 7 alle 13.
Gli stessi orari sono attivi per informazioni e prenotazioni dell'esame baropodometrico con visita podologica.

Disturbi genito-urinari

IL TRATTAMENTO DELLA SINDROME GENITO-URINARIA DOPO LA MENOPAUSA

Molte donne, dopo la scomparsa del ciclo mestruale, possono avvertire i sintomi del disturbo genito-urinario e della atrofia vulvovaginale, determinati dal progressivo deterioramento delle cellule che costituiscono i tessuti vaginali e vulvari, coinvolgendo anche la vescica e l’uretra.
A causa della scomparsa degli ormoni estrogeni e del testosterone, infatti, l'organismo accusa alcuni sintomi a carico dell'apparato urinario e genitale.

  • Sintomi vaginali: irritazione, bruciore, perdite vaginali biancastre a volte odorose.
  • Sintomi urinari: urgenza nella minzione, incontinenza, bruciori, infezioni con cistiti ricorrenti.
  • Sintomi sessuali: mancanza di lubrificazione vaginale e dolore durante i rapporti sessuali completi.

 

Per la cura di tali disturbi, Artemedica Tor Vergata propone una terapia che utilizza la tecnologia Vagy Combi.
Questo dispositivo, altamente innovativo, supporta il trattamento della sindrome genito-urinaria abbinando l’elettroporazione e la radiofrequenza, e contrastando il rilassamento cutaneo. L’elettroporazione consente di veicolare l’acido ialuronico o altri prodotti ad azione idratante nella zona interessata, aumentando la permeabilità e tonificando i tessuti genitali.
La radiofrequenza somministra calore nella zona interessata, determinando un innalzamento del potenziale energetico delle membrane cellulari.
 

TRATTAMENTO VAGY COMBI

al costo di 70 euro per seduta

 

L'iter prevede anche una prima visita gratuita, comprensiva di:

  • counselling
  • valutazione del VHI (Vaginal Health Index) e del numero di sedute necessarie
  • eventuale prescrizione di esami propedeutici come pap test e tampone vaginale (esclusi). 

 

Per informazioni e prenotazioni sulla visita e il trattamento Vagy Combi per la sindrome genito-urinaria, chiama il poliambulatorio presso i numeri 06 72 32 045 - 366 43 01 471 oppure scrivi a segreteria@artemedicatorvergata.it